Regolamento - rtotrail 2017

Vai ai contenuti

Menu principale:

Regolamento

REGOLAMENTO RTO TRAIL 2017

Organizzazione

L'RTO TRAIL è organizzato dalla ASD SPORTIVAMENTE MORAZZONE e da US ACLI sezione di Morazzone, con la collaborazione della Pro Loco di Morazzone, gruppo ANA di Morazzone, Avis sezione di Morazzone, associazione 'DIAMOCI UNA MANO' e con il supporto/patrocinio del Comune di Morazzone e dell'ente parco sovracomunale 'Rile-Tenore-Olona'.
In concomitanza al trail si organizzerà una camminata non competitiva di 13 km sullo stesso percorso del Trail di 13 km.

Gara

TRAIL di 29 Km con partenza a Morazzone (Va) dal centro sportivo parrocchiale di via XXVI Agosto n.2 il giorno domenica 19 Marzo 2017 alle ore 09.00.
TRAIL di 13 km con partenza a Morazzone (Va) dal centro sportivo parrocchiale di via XXVI Agosto n.2 il giorno domenica 19 Marzo 2017 alle ore 09.15.
E' prevista anche una CAMMINATA NON COMPETITIVA di circa 13 km con partenza libera prevista tra le 9.15 e le ore 9.45 ed iscrizione in loco il giorno stesso, al costo di 5 €.
N.B.: Per trovare più facilmente parcheggio, non si faccia riferimento solo al suddetto indirizzo ma si guardi la cartina inserita nella pagina 'contatti' sul nostro sito www.rtotrail.it.

L'RTO TRAIL è inserito all’interno del Circuito TRAIL PREALPI VARESINE.


Requisiti di partecipazione

Per la partecipazione al TRAIL (entrambe le distanze) è assolutamente necessario:
• Aver compiuto i 18 anni d’età ed essere in possesso di un certificato medico di idoneità sportiva agonistica in corso di validità. Essere pienamente coscienti della lunghezza e della difficoltà della prova ed essere allenati per affrontarla.
• Il TRAIL si svolge quasi totalmente su sentieri boschivi o strade bianche con diverse difficoltà legate a fondo sconnesso, possibilità di fango e lievi dislivelli; in caso di piogge nei giorni precedenti si renderà necessario affrontare alcuni brevi guadi (due nella gara corta - sette nella gara lunga).
Quindi è indispensabile avere la sicurezza di passo su questa tipologia di terreno.

Percorsi

- Trail di 29km

La gara si svolgerà per la totalità all'interno del Parco Locale di Interesse Sovracomunale Rile-Tenore-Olona, transitando nei territori dei comuni di Morazzone, Castiglione Olona, Gornate Olona, Carnago, Castelseprio, Caronno Varesino.
Si percorreranno principalmente sentieri boschivi, strade forestali e strade bianche. Nel tracciare il percorso si è ovviamente cercato di evitare il più possibile le strade asfaltate, eccezion fatta per il conosciutissimo 'Piccolo Stelvio' che si è volutamente inserire per il suo particolare fascino.
Lo sviluppo è di circa 29 km con un dislivello in salita di circa 550mt.
Il percorso sarà tracciato con bandierine e frecce giallo fluo (maggiori informazioni saranno date durante il briefing pre-gara).
Attraversamenti stradali e i brevi tratti asfaltati, saranno presidiati da nostro personale munito di casacca catarifrangente e bandierina segnalatrice.
Ci saranno dei punti di assistenza.
Lungo il percorso sono previsti tre ristori, oltre a quello posto all'arrivo.

- Trail di 13 km e camminata non competitiva

La gara si svolgerà per la totalità all'interno del Parco Locale di Interesse Sovracomunale Rile-Tenore-Olona, transitando nei territori dei comuni di Morazzone, Castiglione Olona, Gornate Olona, Caronno Varesino.
Si percorreranno principalmente sentieri boschivi, strade forestali e strade bianche. Nel tracciare il percorso si è ovviamente cercato di evitare il più possibile le strade asfaltate, eccezion fatta per il conosciutissimo 'Piccolo Stelvio' che si è volutamente inserire per il suo particolare fascino.
Lo sviluppo è di circa 13 km con un dislivello in salita di circa 250mt.
Il percorso sarà tracciato con bandierine e frecce giallo fluo (maggiori informazioni saranno date durante il briefing pre-gara).
Attraversamenti stradali e i brevi tratti asfaltati, saranno presidiati da nostro personale munito di casacca catarifrangente e bandierina segnalatrice.
Ci saranno dei posti di assistenza.
Lungo il percorso sono previsti un ristoro, oltre a quello posto all'arrivo.

Tempo massimo

Dalle ore 13 non sarà più garantita l'assistenza lungo il percorso (presidi agli attraversamenti stradali e ristori) non che l'assistenza sanitaria, pertanto da quel momento i partecipanti dovranno attenersi al codice della strada.
Per il trail di 29 km il tempo massimo è dunque di ore 4, per il trail di 13 km di 3 ore e 45' e per la camminata non competitiva di 3 ore e 45' -per chi partirà alle 9.15- e 3 ore e 15 -per chi partirà in ultimo alle 9.45.

Regime di semi-autosufficienza (TRAIL 29 KM)

Nel pieno rispetto dello spirito Trail, la gara si svolgerà in regime di semi-autosufficienza. Sono previsti 3 punti di ristoro lungo il percorso, il primo a 8 km circa, un secondo a 16 km circa e il terzo al km 24, presso i quali saranno disponibili cibo e bevande da consumare sul posto.
E' consigliato quindi portare con sé fin dalla partenza, specialmente in caso di giornata assolata e calda, tutto ciò che occorre per essere autosufficienti nei tratti che separano un ristoro dall’altro.
Il ristoro va consumato nell’area delimitata dello stesso.
In ogni ristoro saranno predisposti dei contenitori di raccolta rifiuti, che dovranno essere obbligatoriamente utilizzati da tutti gli atleti.
Per chi getta rifiuti sul percorso è prevista la squalifica.
NON SONO PREVISTI BICCHIERI DI PLASTICA nei punti di ristoro perchè aderiamo alla campagna di Spirito Trail “IO NON GETTO I MIEI RIFIUTI”. Consigliamo quindi di dotarsi di tazza/bicchiere personale.
Fino alle ore 13 e non oltre, sarà presente anche un ricco ristoro finale, posto in zona arrivo.

Per il TRAIL 13 KM la regola è la medesima, è quindi consigliabile dotarsi di tazza personale in quanto al ristoro (posto al km 8 circa) NON SONO PREVISTI BICCHIERI DI PLASTICA.
Fino alle ore 13 e non oltre, sarà presente anche un ricco ristoro finale, posto in zona arrivo.

Materiale consigliato per il TRAIL 29 KM

•Riserva d’acqua min. 1/2 litro
•Riserva alimentare (barrette – gel ecc. ecc...)
•Calzature consone al fondo boschivo, spesso sconnesso e con probabile presenza di fango
•Telefono cellulare (all'atto dell’iscrizione obbligatorio comunicare il proprio numero)
CON CONDIZIONI CLIMATICHE AVVERSE IL MATERIALE SOPRA CITATO E' DA CONSIDERARSI OBBLIGATORIO! A CHI NE SARA' SPROVVISTO VERRA' VIETATA LA PARTENZA.

Materiale consigliato per il TRAIL 13 KM

•Calzature consone al fondo boschivo, spesso sconnesso e con probabile presenza di fango
•Telefono cellulare (all'atto dell’iscrizione obbligatorio comunicare il proprio numero)

Iscrizioni

La quota di iscrizione è fissata in € 15,00 sia per il TRAIL 29 KM che per il TRAIL 13 KM. Il mattino della gara sarà possibile iscriversi fino ad esaurimento pettorali versando la quota di € 20, presentando copia del certificato medico per attività agonistica in corso di validità e compilando il modulo d'iscrizione unito alla dichiarazione di responsabilità.
Le iscrizioni dovranno essere effettuate preferibilmente online
nella pagina delle iscrizioni seguendo le indicazioni riportate.
Oppure tramite i seguenti punti vendita:
- PU.MA SPORT di Casorate Sempione via Torino, 27
- BROGIOLI SPORT di Tradate corso Paolo Bernacchi, 62
- IRONMAX SPORT di Azzate via Piave, 94
- MARZIAL SPORT di Gallarate via Mazzini, 5
compilando l'apposito modulo d'iscrizione unito alla dichiarazione di responsabilità.
Importante: l'iscrizione non verrà considerata conclusa fino al ricevimento del certificato medico e della conferma di pagamento.

Le iscrizioni on-line e presso i punti vendita, chiuderanno alle ore 24:00 di giovedì 16 marzo 2017, dopo di che sarà possibile iscriversi il mattino stesso della gara pagando 20 €, fino ad esaurimento pettorali.
La quota di iscrizione alla Camminata non competitiva è fissata a 5 € e sarà possibile iscriversi solo il giorno della manifestazione dalle ore 7.30 alle ore 9.00.

Modalità di pagamento

Il pagamento dal sito www.rtotrail.il potrà essere effettuato tramite bonifico bancario carta di credito o paypal.
Nel sito sarete guidati in ogni passaggio dell'iscrizione e del pagamento.
Presso i punti vendita (PU.MA - BROGIOLI - IRON MAX - MARZIAL) si dovrà effettuare il pagamento in contanti.

Pettorale di gara

Il pettorale sarà consegnato personalmente ad ogni atleta, previa esibizione di tessera di riconoscimento. Il pettorale è personale e non trasferibile e deve
essere indossato in modo visibile per tutta la durata della gara. E’ assolutamente vietata ogni modifica del pettorale di gara.
Ritiro pettorale
- dalle 7.30 alle ore 8.30 di domenica

Cosa comprende l'iscrizione

L’iscrizione alla gara comprende:
• Pacco gara (previsti capi tecnici e/o prodotti gastronomici locali)
• Ristori durante e dopo la corsa
• Polenta/Pasta-party
• Docce a fine gara (situate in loco)
Per la camminata non competitiva sono garantiti due ristori (uno lungo il percorso e uno finale) e le docce a fine gara.

Riconoscimenti

• TRAIL 29 KM: saranno premiati i primi 5 uomini e 5 donne (categoria unica)
• TRAIL 13 KM: saranno premiati i primi 3 uomini e 3 donne (categoria unica)
E' previsto un premio anche per il primo/a di Morazzone in entrambe le distanze.

Accettazione del regolamento e dell’etica della corsa

La partecipazione al RTO TRAIL comporta l’accettazione senza riserve del presente regolamento e dell’etica adottati dall’organizzazione. È obbligatorio seguire i percorsi segnalati senza scorciatoie. “Tagliare” un sentiero provoca l’erosione del suolo ed è quindi un danno irreparabile. Presso ogni punto di ristoro saranno presenti dei contenitori per i rifiuti che devono essere imperativamente utilizzati. Ogni atleta dovrà prestare assistenza a tutte le persone che dovessero trovarsi in difficoltà o pericolo ed eventualmente chiamare il soccorso.
È inoltre indispensabile il rispetto in ogni sua forma:
-rispetto di se stessi e degli altri, evitando qualsiasi tipo di scorrettezza;
-rispetto dei volontari che prestano servizio unicamente per piacere;
- rispetto della popolazione locale che accoglie la corsa;
- rispetto degli organizzatori.
Si ricorda che il TRAIL è una tipologia di corsa che deve essere affrontata innanzitutto per il piacere di percorre sentieri naturalistici, lasciando in secondo piano l'ansia agonistica.

Reclami

Eventuali reclami dovranno essere formulati in forma scritta, depositati all’ufficio gare con una cauzione di 50 euro (non restituibili se il reclamo non sarà accettato), entro il tempo massimo di due ore dall’arrivo dell’atleta interessato.

Modifiche del percorso e delle barriere orarie–annullamento della corsa

In caso di forte maltempo e/o di condizioni pericolose del percorso l’organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento il tracciato di gara, la posizione dei ristori senza preavviso o posticipare le partenze o addirittura di annullare la manifestazione.
L’organizzazione si riserva altresì il diritto di sospendere la gara in corso o di modificarne le barriere orarie, nel caso in cui si verificassero condizioni tali da non garantire più la sicurezza degli atleti. In ogni caso la quota d’iscrizione
non sarà restituita.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu